firenze2

Buon salve gente!
Come state?

Mi scuso per non essere stata molto (o meglio…per niente) attiva in questo periodo che è trascorso dopo le feste, ma sono stata occupata con la scuola e lo studio. Mea Culpa! E’ stato un periodo alquanto intenso e impegnativo! 😱

Oggi vi voglio raccontare della mia giornata a Firenze di venerdì scorso. 😊
Insieme alla mia sorellina e a mia mamma, abbiamo deciso di trascorrere una giornata speciale e diversa dal solito… e quale meta del nostro peregrinare se non la bellissima Firenze? Con tutta la sua storia di città comunale e i suoi esempi di architettura rinascimentale conosciuti in tutto il mondo, è senz’altro tra le più belle città italiane. 

Siamo arrivate a Firenze verso le 10 e dalla stazione di Santa Maria Novella ci siamo subito incamminate verso la piazza del Duomo (Santa Maria del Fiore), dove ci aspettavano ben 463 gradini per salire sulla Cupola del Brunelleschi!!
Una faticaccia che non vi dico! Ma ne è valsa la pena, il panorama di Firenze da lassù merita davvero!  😍😍😍

firenze3

firenze1

firenze4

Una volta tornate con i piedi per terra, abbiamo visitato l’interno della chiesa e ammirato l’immenso affresco del Giudizio Universale del Vasari, che occupa la calotta interna della Cupola.

All’ora di pranzo ci siamo avventurate in cerca di cibo e ci siamo imbattute in un posticino delizioso! 😍
In Via de Ginori 8 La Mènagére, nato come primo negozio di casalinghi fiorentino nel 1896, è adesso un concept-restaurant che ospita al suo interno un ristorante, un bistrot-caffetteria, un flowers corner e un corner di vendita di oggetti di design. Uno spazio sapientemente arredato con pezzi di design e oggetti di riciclo che potrebbe benissimo trovarsi in una qualche strada di Londra o di Berlino.

menagere5

menagere3

menagere2

Ho ordinato un risotto al rosmarino con polvere di caffè, molto buono e ben equilibrato nei sapori, e uno smoothie antiossidante alla banana, frutti di bosco e yogurt. (ammetto che ho fatto davvero fatica a scegliere tra i vari tipi di smoothie e centrifugati di frutta e verdura che erano nel menù…io che li adoro tutti incondizionatamente!!😍)

Dopo aver pranzato, io e mia sorella ci siamo dedicate a svariati giri di shopping, approfittando dell’inizio dei saldi, e alla visita di Piazza della Signoria e del Museo Gucci, poco distante da lì.

guccimuseo

Il Gucci Museo si trova presso il Palazzo della Mercanzia, un edificio costruito nel 1308 sulle rovine di un antico teatro romano. Originariamente destinato a sostenere le corporazioni dell’epoca, era il centro d’affari di commercianti di tessuti e stoffe. Nel corso dei secoli, poi, una lista di inquilini illustri si è susseguita nel Palazzo, facendone la propria residenza, da alti funzionari governativi ai membri della famiglia Medici. Ora appunto, il Palazzo ospita la sede del museo di Gucci, che ripercorre i 90 anni di storia del marchio Gucci partendo dalle origini.

Gucci Museum, Florence, Italy.

gucci2

Terminata la visita, tra l’altro molto interessante per gli appassionati di moda e della sua storia, ci siamo dirette in stazione per prendere il treno che ci avrebbe riportate a casa. Trascorrere una giornata così piacevole insieme a mia mamma e a mia sorella è stato senz’altro un ottimo modo per spezzare la monotonia e godersi un po’ di relax, lontano da scuola e dai libri di greco. 😉

Kisses ❤️‍❤️‍ 

Annunci